Sole su Venezia e temperature primaverili, passeggeri stipati nei battelli Actv

La foto è stata postata sul gruppo facebook "Sciopero dell'abbonamento Actv". Indignati i cittadini per una situazione che rischi di ripetersi nel corso di tutta la bella stagione

Foto Giulia Todaro - Sciopero dell'abbonamento Actv

Linea 5.2, attorno alle 12 di domenica mattina a Venezia. La foto che gira sul gruppo facebook Sciopero dell'abbonamento Actv ha dato il via al dibattito sui social, il problema quello dei battelli Actv sovraffollati. Un problema costante, che si intensifica quando temperature e condizioni climatiche permettono a turisti di invadere, nel vero senso della parola, Venezia.

Le proteste dei residenti

E la domenica primaverile, col sole alto in cielo - lo testimonia chiaramente la foto - ha dato avvio alla tradizione. Con l'indignazione crescente dei cittadini: "Ma la Capitaneria non dice nulla - si legge sui social - Viaggiare in queste condizioni è oltremodo pericoloso", e ancora "Adesso cominciano i viaggi della speranza". C'è anche chi la butta sul ridere: "Si sfiorano gli atti osceni in luogo pubblico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento