rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Marghera / Via Fratelli Bandiera

Picchiato alla fermata per il portafoglio: denunciato uno dei presunti aggressori

È successo questa notte a Marghera. La vittima è un cittadino bengalese picchiato da un gruppetto di connazionali

Ha raccontato ai carabinieri di essere stato avvicinato da un gruppetto di suoi connazionali mentre si trovava alla fermata dell'autobus in via Fratelli Bandiera; lo hanno picchiato, gli hanno sottratto il portafoglio e poi sono scappati. È successo tra la notte di lunedì e martedì a Marghera, a soccorrere la vittima, un uomo di nazionalità bengalese, sono stati i militari del Norm. Al termine degli accertamenti del caso, i carabinieri sono risaliti a H.M.A., operaio 45enne, denunciato per rapina aggravata.

Presunto aggressore denunciato

A facilitare le indagini è stata la vittima stessa, che nel corso del pestaggio ha riconosciuto uno dei presunti aggressori. Ha così fornito generalità e indirizzo dell'abitazione dell'uomo ai carabinieri, che hanno proceduto con la perquisizione domiciliare. I militari non hanno trovato il portafoglio rubato, ma l'identificazione formale della vittima ha fatto comunue scattare la denuncia in stato di libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato alla fermata per il portafoglio: denunciato uno dei presunti aggressori

VeneziaToday è in caricamento