Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

L'ex terrorista Bergamin si è costituito in Francia

Era fra coloro che, nel corso dell'operazione di ieri, non erano stati rintracciati dalla polizia. A suo carico c'è una condanna per l'omicidio del macellaio Lino Sabbadin, ucciso nel 1979 a Santa Maria di Sala

Adriano Sabbadin con un'immagine del padre Lino (Foto Ansa)

Luigi Bergamin, uno degli ex terroristi non rintracciati durante gli arresti di ieri in Francia, si è presentato oggi a palazzo di Giustizia di Parigi assieme al suo avvocato per costituirsi. Bergamin è considerato ex militante e ideologo dei Pac (proletari armati per il comunismo), gruppo che negli anni Settanta compì una serie di omicidi tra cui quello di Lino Sabbadin, macellaio di Santa Maria di Sala, il 16 febbraio del 1979: per questo deve scontare una pena di 16 anni e 11 mesi di reclusione. Dopo Bergamin si è costituito anche Raffaele Ventura, un altro dei ricercati.

Adriano Sabbadin, figlio di Lino, ha commentato all'Ansa: «È una buona notizia, si è costituito, vuol dire che ha capito, è un'ammissione. Adesso potrà scontare le proprie colpe». Sull'operazione che ha visto la collaborazione tra Italia e Francia Sabbadin ha aggiunto: «Io non ho mai avuto dubbi sulla giustizia italiana».

L'8 aprile - scrive Ansa - per Bergamin sarebbe scattata la prescrizione, ma i termini sono stati interrotti dal magistrato di sorveglianza milanese Gloria Gambitta su richiesta del pm Adriana Blasco, che ha dichiarato Bergamin «delinquente abituale». La vicenda giudiziaria di Bergamin e degli altri italiani è stata seguita direttamente in Francia dalla magistrata di collegamento italiana a Parigi, Roberta Collidà, in cooperazione con i colleghi francesi. Oggi la Collidà si trova a Roma per una riunione al ministero di Giustizia.

Fra oggi e domani, a palazzo di Giustizia di Parigi, la procuratrice Clarisse Taron presenterà al giudice le sue richieste sulla prosecuzione o meno dello stato di fermo per i 7 ex terroristi italiani per i quali è scattata la procedura di richiesta di estradizione. Entro 48 ore sarà esaminata anche la posizione di Luigi Bergamin.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex terrorista Bergamin si è costituito in Francia

VeneziaToday è in caricamento