menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bidoncino per rifiuti speciali abbandonato nel rio Cimetto, vigili del fuoco sul posto

La presenza del bidone, che dovrebbe contenere rifiuti organici, era stata segnalata già lunedì. Martedì il sopralluogo. Sul posto anche la polizia locale e l'Arpav, per i rilievi del caso

La preoccupazione era circolata già lunedì nei social network, quando alcuni cittadini di Spinea avevano segnalato la presenza di un bidoncino abbandonato nelle acque del rio Cimetto. Di quelli che solitamente contengono rifiuti speciali. Martedì mattina sono intervenute in loco, in via Solferino, due squadre dei vigili dei fuoco, per verificare di cosa si trattasse.

Secondo i primi riscontri, all'interno del bidone, non c'è nulla di nocivo, probabilmente semplici rifiuti organici. Sul posto si sono portate anche la polizia locale e l'Arpav, per effettuare i rilievi del caso. Durante le operazioni delle forze dell'ordine, diversi curiosi si sono ammassati sulle rive del canale, pensando che qualcuno fosse finito nella acque del Cimetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento