"Di turco non compro un fico secco", blitz no global alla Conad

Gli attivisti del Morion hanno "sanzionato" prodotti di un'azienda italiana che ha rapporti col Paese del Bosforo: "Erdogan sovvenziona l'Isis"

Foto GlobalProject

Hanno messo piede nel supermercato Conad di Cannaregio annunciando la loro nuova campagna, srotolando striscioni e scandendo slogan. Continua la "battaglia mediatica" dei no global veneziani contro la Turchia. O meglio, contro chi la Turchia la governa, ossia il presidente Recep Tayyip Erdoğan.

Giovedì mattina alcuni attivisti del centro sociale Morion, infatti, hanno messo piede nel punto vendita annunciando l'inizio della campagna "Di turco non comprare un fico secco", appiccicando alcuni bollini riportanti lo slogan dell'iniziativa sulle confezioni di frutta secca di una nota azienda che nell'ambito della sua produzione e commercializzazione ha rapporti anche con il Paese del Bosforo. Tanto è bastato per i manifestanti per cercare di bloccarne la vendita. Lo striscione recita "Boycott Isis, boycott Turkey", con ciò affermando che le prove addotte tra gli altri anche dal presidente russo Vladimir Putin sui presunti commerci di petrolio tra Turchia e Stato Islamico vengono considerate veritiere.

Si contesta anche la politica dell'Unione Europea, la quale secondo gli attivisti ha lasciato a Istanbul il ruolo di "gendarme d'Europa": "Tre miliardi di euro in cambio del controllo dei flussi migratori", hanno spiegato i manifestanti. Sul posto sono intervenute anche le forze dell'ordine. Non la prima iniziativa contro la Turchia in territorio lagunare: nelle settimane scorse, in difesa del popolo curdo, i centri sociali "occuparono" simbolicamente un'area dell'aeroporto Marco Polo di Tessera, riportando in auge i passamontagna arcobaleno. Nel complesso la situazione giovedì mattina si sarebbe mantenuta tranquilla sul fronte dell'ordine pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento