menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in Campo Santa Margherita: bloccati tre spacciatori nordafricani

L'azione è stata condotta da sei agenti vestiti in borghese che ispezionavano la zona: criminali colti nel sacco mentre vendevano panette di hashish a dei turisti francesi

Lo scorso venerdì 15 gennaio, il Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Municipale ha effettuato una serie di controlli in Campo Santa Margherita, in una delle serate più movimentate della settimana. 

Durante le attività, in cui sono stati impegati 6 agenti in borghese, sono stati bloccati e condotti per l'identificazione foto-dattiloscopica nella sede del Comando Generale tre cittadini nordafricani (due tunisini ed un libico). I tre facevano parte di un gruppo di pushers che aveva appena spacciato del fumo (hashish) a tre giovani ragazzi francesi in città per turismo.

Nell'occasione sono state sequestrate alcune dosi di hashish in barrette già confezionate per lo spaccio.  Dei tre soggetti, uno risultava essere già stato arrestato per il reato di spaccio e già con un foglio di via disposto del Questore; per questa inosservanza verrà segnalato all'Autorità Giudiziaria. Sul cittadino libico, rifugiato in Austria, sono ancora in corso accertamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento