rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Pianiga / Via Provinciale Nord, 10

Alla "banda del bancomat" va ancora buca: boato a Cazzago ma niente soldi

Probabilmente sono gli stessi che hanno sventrato uno sportello automatico a Mira senza successo. Alle 4.30 di notte un grande botto alla filiale Unicredit, ma la struttura ha resistito

Probabilmente sono sempre loro. Quelli che avevano tentato senza successo di far saltare lo sportello bancomat della filiale Volksbank di Mira. Stavolta l'obiettivo era l'istituto Unicredit di Cazzago di Pianiga, ma il colpo, come il precedente, non è andato a segno. Alle 4.30 di notte tra venerdì e sabato i residenti sono stati svegliati da un grande boato.

 

Chi si è affacciato sulla via Provinciale Nord ha visto, al civico 10, una nuvola di fumo espandersi partendo dallo sportello automatico, completamente sventrato dall'esplosione. I sistemi di sicurezza dell'erogatore di denaro, però, hanno tenuto. Niente bottino, solo un grande botto per i malviventi, che probabilmente erano appostati dall'altra parte della strada. Classico il modus operandi: hanno saturato lo sportello con l'acetilene per poi farlo esplodere. Ai ladri non è rimasto altro che scappare su, pare, una station wagon, prima dell'arrivo dopo pochi minuti dei carabinieri della Tenenza di Dolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla "banda del bancomat" va ancora buca: boato a Cazzago ma niente soldi

VeneziaToday è in caricamento