Bollettino di venerdì 24 aprile. Altri decessi nel Veneziano

Due a Dolo, uno registrato a Mirano e un altro all'ospedale di Jesolo: un paziente 91enne del posto. Ci sono nuovi contagi ma sono aumentati i tamponi. Decessi in provincia di Venezia sopra quota 180

Reparto di ospedale, archivio

I dati di Azienda Zero in Veneto indicano, venerdì 24 aprile, 348 nuovi positivi rispetto al giorno precedente, 176 solo nel Veronese, mentre in provincia di Venezia ne vengono rilevati 32. Il totale attuale dei campioni positivi al Covid-19 è di 9679, da qualche giorno il numero dei contagi è sceso sotto quota 10 mila in regione e ci sono 6306 negativizzati. Il dato cumulativo dei contagio in Veneto fino a oggi è pari a 17229.

Provincia di Venezia

Balzano all'occhio i 4 decessi registrati nel bollettino odierno, nel Veneziano, ma come precisa Azienda Zero è possibile si tratti di persone venute a mancare anche nei due giorni precedenti. Sono due deceduti a Dolo e uno a Mirano. Un altro è tracciato a Jesolo, si tratta di un 91enne del posto. Gli altri sono una donna classe 1936 di Noale, deceduta a Mirano il 22 aprile, un classe 1957 di Fiesso D'Artico, deceduto ieri a Dolo e un'altra donna residente alla Giudecca, del 1930 morta anche lei all'ospedale di Dolo ieri.

Ospedali

Ci sono 130 persone ricoverate in terapia intensiva in tutto il Veneto; 19 in provincia di Venezia. Un calo risulta fra i pazienti ricoverati in tutti gli ospedali regionali nelle aree non critiche. Per quanto riguarda i contagi, sembra confermato il cluster al Policlinico San Marco: si tratta di un totale di 9 pazienti ricoverati all’ospedale di Dolo (6 in Geriatria e 3 in Medicina), oltre a 9 operatori contagiati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A livello nazionale la curva dei contagi ha iniziato a far registrare la sua discesa dopo il picco. A livello regionale ci sono ancora centinaia di contagiati da coronavirus, anche perché sono aumentati i tamponi. Nel bollettino di oggi, sul piano regionale, risultano 18 deceduti più di giovedì. I pazienti dimessi in Veneto dal 21 febbraio a oggi sono 2372.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Un festival del cicchetto a Mestre: «Tradizione gastronomica, offerta turistica di qualità»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento