Coronavirus, bollettino del 12 novembre: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

I dati di Azienda Zero riferiti alle 8 del 12 novembre. Aumentano costantemente contagi

Il bollettino coronavirus di Azienda Zero di giovedì 12 novembre (dato riferito alle 8) conferma il trend in aumento dei casi di positività al Sars-Cov-2: si registrano 2199 nuovi casi di contagio in Veneto, 221 dei quali in provincia di Venezia. Nel nostro territorio il numero delle persone attualmente positive al virus sale a 7623 (la maggior parte dei quali asintomatici), mentre in regione sono 54.755. I ricoveri ospedalieri continuano a salire. Emanata una nuova ordinanza in Veneto volta a ridurre le occasioni di contagio.

Ricoveri in ospedale

I ricoveri sono saliti a 1976 negli ospedali veneti, dei quali 1763 positivi al virus (213 in condizioni gravi) e 113 negativizzati (8 in terapia intensiva). In provincia di Venezia ci sono 108 persone ricoverate a Dolo (13 gravi), 25 al Santi Giovanni e Paolo di Venezia (3 in terapia intensiva), 56 all'Angelo di Mestre (10 gravi), 1 al Fatebenefratelli, 30 a Villa Salus, 7 a Mirano (2 gravi), 13 a Chioggia più uno grave, 8 a Noale nella classificazione di ospedale di comunità, 32 a Jesolo (4 in terapia intensiva), 3 a Portogruaro (di cui uno grave) e 1 terapia intensiva a San Donà. Si registrano anche una persona all'Odc (ospedale di comunità) Fatebenefratelli, 3 al centro Nazareth di Venezia e 8 al centro servizi residenziali Stella Marina di Jesolo Lido.

Casi di positività nelle province venete

Di seguito, il numero di persone attualmente positive in tutte le province venete e la variazione di casi rispetto alle 8 di stamattina. Il maggior numero di nuovi contagi si registra a Verona (+548) seguita da Verona (+527).


Padova: 10377 (+321)
Treviso: 10302 (+548)
Venezia: 7623 (+221)
Verona: 9818 (+527)
Vicenza: 10342 (+344)
Belluno: 3183 (+126)
Rovigo: 1597 (+86)

Schermata 2020-11-12 alle 15.44.17-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Il Veneto resta giallo? Zaia: «Dipendiamo da Rt, ma non abbiamo demeriti per cambiare zona»

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento