menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ulss3, personale ospedaliero. Archivio

Ulss3, personale ospedaliero. Archivio

Bollettino dei dati coronavirus aggiornati a domenica 26 aprile

Più 18 i decessi rispetto a sabato, meno ricoveri. A Venezia e Dolo due anziane decedute

Sono 9138 i casi attualmente positivi in Veneto in base al bollettino aggiornato di domenica 26 aprile, redatto da Azienda Zero della Regione, 80 più di ieri. Ma ci sono anche 7018 negativizzati e sono scesi a 8319 gli isolamenti domiciliari. Più 18 i decessi, 966 quelli avvenuti negli ospedali della provincia veneziana in totale fino a sabato sera. Ci sono nel nostro territorio due deceduti in più: uno registrato a Venezia e l'altro a Dolo. Il 24 aprile è morta al Civile una signora di Pellestrina del 1927, mentre il 25 aprile una donna del 1929 di Marghera. Un deceduto viene seganalato anche alla casa di cura Rizzola di San Donà di Piave. Per quanto riguarda la presenza femminile degli ultimi giorni, in un quadro generale di maggiori contagi da coronavirus nelle persone di sesso maschile, le persone over 80 nelle nostre città sono in maggioranza donne. Il virus sembra colpire di più gli uomini, ma se i nostri grandi anziani sono donne, percentualmente vengono anch'esse interessate e c'è un riequilibrio dei generi anche fra i decessi.

All'ospedale di Mestre risultano due ricoveri in più in area non critica, mentre due sono quelli in Terapia intensiva senza variazioni rispetto a sabato 25 aprile. Al Civile di Venezia ci sono 3 ricoveri Covid più di ieri, mentre sono 6 i nuovi ricoveri a Dolo, non critici e uno a Jesolo. Praticamente invariati i numeri delle Terapie intensive nei reparti della provincia, mentre a livello regionale i pazienti gravi scendono di 5 unità. I decessi totali regionali tracciati dall'azienda sanitaria del Veneto sono, dal 21 febbraio a oggi, 2453.

Schermata 2020-04-26 alle 15.28.20-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento