menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla spiaggia spunta un ordigno bellico, area cinturata a Cavallino

La scoperta nel pomeriggio di martedì in località Ca' di Valle. Navigazione vietata per un raggio di 100 metri dal luogo del ritrovamento

Dalla battiglia spunta un presunto ordigno bellico lungo circa venti centimetri. Risultato: area cinturata e navigazione interdetta per un raggio di un centinaio di metri in località Ca' di Valle, nel territorio di Cavallino-Treporti. La scoperta da parte dei volontari della protezione civile comunale, che hanno subito interpellato la Capitaneria di porto di Jesolo, competente per zona.

Su disposizione della Prefettura, dunque, è stata emessa un'ordinanza che vieta la navigazione da parte di qualiasi imbarcazione nel tratto di mare antistante il luogo del ritrovamento. Niente pesca e nemmeno attività subacquee. Il divieto rimarrà in vigore finché il presunto ordigno bellico non verrà rimosso dalle forze dell'ordine. Un'operazione che avverrà nei prossimi giorni. Naturalmente, per informare tutti i natanti, è stata emesso un avviso urgente rivolo al comando marittimo Nord di La Spezia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento