menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo appello al governo: "Servono risorse per la bonifica di Porto Marghera"

Sulla questione si esprime il presidente della Municipalità, Gianfranco Bettin: "Come a Bagnoli, anche a Marghera è necessario l'impegno concreto di governo e parlamento"

Un impegno diretto e concreto del governo e del parlamento per la bonifica e il rilancio di Porto Marghera: è l'appello di Gianfranco Bettin, presidente delle Municipalità di Marghera, dopo che l'Esecutivo ha stanziato 270 milioni di euro di finanziamenti per interventi analoghi a Bagnoli, quartiere di Napoli. "Come a Bagnoli, anche a Porto Marghera serve una bonifica - dice Bettin - tanto più che la nostra realtà è sia molto più grande (quasi dieci volte Bagnoli) e complessa da risanare (inquinata da circa un secolo di lavorazioni, emissioni e smaltimenti) sia ancora attiva e strategica (con oltre mille aziende operanti e circa 15 mila addetti su circa 2000 ettari)".

"Ai circa 220 ettari di Bagnoli il governo assicura oltre 270 milioni di euro - continua - per giungere, entro il 2019, alla completa bonifica e rigenerazione, secondo l’impegno giustamente assunto dal premier Renzi. Tale diretta, concreta e scadenzata assunzione di impegno è quel che serve rinnovare oggi anche per Porto Marghera, che senza tale intervento politico e istituzionale reiterato e riformato nei modi non potrà risolvere né la questione delle bonifiche né sarà possibile disboscare la giungla delle procedure e degli ostacoli che hanno impedito - scoraggiando gli investimenti - di superare la crisi del polo industriale fino a oggi".

Insomma, secondo Bettin la condizione per aprire una nuova stagione feconda per Porto Marghera è quella di attuare "un nuovo, simile impegno di governo e parlamento, magari intrecciato alla questione della nuova legge speciale per Venezia", oltre a "un tavolo condiviso tra istituzioni centrali e territoriali, insieme alle forze sociali ed economiche".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento