Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Deve scontare una condanna per 50 furti: borseggiatrice 26enne arrestata

I carabinieri hanno bloccato una donna che si accodava ai turisti. Deve scontare 14 anni di carcere

I carabinieri hanno bloccato la coppia durante un servizio in borghese

Deve scontare una pena di 14 anni di carcere per oltre 50 furti che ha commesso in tutta Italia. I carabinieri hanno rintracciato Lori Halilovic, 26enne di origine bosniaca, mentre si aggirava tra le calli del centro storico di Venezia insieme a una complice a caccia di turisti da borseggiare. 

HALILOVIC Roli Lori-2I militari del nucleo operativo di Venezia hanno fermato le due giovani venerdì pomeriggio, durante un servizio in borghese mirato proprio al contrasto di questi spiacevoli furti che, con l'avvicinarsi delle feste e la maggiore presenza di turisti in città, possono aumentare. Le due donne si aggiravano nell'area tra San Marco e Rialto, accodandosi a gruppi di visitatori e pronte a colpire. Le due sono state fermate e identificate e, proprio durante il controllo, i militari hanno scoperto che su Lori Halilovic pendeva una condanna. La donna, dunque, è stata arrestata e accompagnata nel carcere femminile della Giudecca. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare una condanna per 50 furti: borseggiatrice 26enne arrestata

VeneziaToday è in caricamento