Borseggiatrice fermata due volte in pochi giorni: è incinta, processata e liberata

Nei guai una 29enne sorpresa mentre derubava una turista. Multa anche per una 19enne

L'avevano già colta sul fatto e denunciata qualche giorno fa. Martedì pomeriggio, gli agenti della polizia locale quando l'hanno vista girare tra le calli, a caccia di turisti da derubare, non hanno avuto dubbi. L'hanno riconosciuta subito e l'hanno seguita fino a quando è entrata in azione. La donna, una 29enne bulgara, tempo qualche minuto, sul ponte di Rialto ha infilato la mano nella borsa di una turista croata e le ha sfilato il portafogli.  I vigili urbani, che erano proprio dietro di lei, l'hanno fermata. Se qualche giorno fa la 29enne era riuscita ad evitare le manette perchè incinta, questa volta è andata diversamente. E' stata arrestata e mercoledì mattina processata per direttissima e condannata a un anno di reclusione, con sospensione della pena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle stesse ore una 19enne romena è stata multata con una sanzione di 350 euro perchè sorpresa a terra, distesa di traverso lungo la calle che porta da Campo Santo Stefano a Campo San maurizio. Non potrà, inoltre, tornare a Venezia per 48 ore. La giovane era già stata sanzionata per due volte per mendicità turbativa della circolazione pedonale, prima dell'entrata in vigore del "daspo" urbano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento