menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una borseggiatrice sorpresa a rubare a Rialto e arrestata

I "cittadini non distratti" l'hanno vista in azione e hanno allertato i carabinieri

Una borseggiatrice è stata arrestata ieri, nella zona di Rialto, dopo essere stata scoperta in flagrante a rubare. Sono stati i "cittadini non distratti" a notare le sue mosse: la donna, una 44enne bulgara, si era avvicinata ad una turista italiana che aveva uno zainetto in spalla; dopo vari tentativi era riuscita a infilare la mano nello zaino e rubare il portafogli della ragazza, contenente 250 euro e carte di credito.

A quel punto i cittadini che stavano tenendo d'occhio la ladruncola sono intervenuti e l’hanno fermata, anche con l’aiuto di una pattuglia dell’Esercito. Nel frattempo sono arrivati i carabinieri del Nucleo natanti di Venezia, allertati da una chiamata al 112, e hanno preso in consegna la borseggiatrice. La donna è stata arrestata e portata al carcere femminile della Giudecca; stamattina, al termine della direttissima, è stata condannata ad un anno di reclusione, pena sospesa, oltre ad una multa di 200 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento