menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Alberto Alberti - gruppo25aprile.org

Foto Alberto Alberti - gruppo25aprile.org

Ricorso respinto dal Tar, via libera all'utilizzo di materiali sintetici per le bricole in laguna

Ad opporsi alla delibera del commissario Vittorio Zappalorto erano stati un bioarchitetto e una onlus ambientalista. Vince Ca' Farsetti, ok a plastica e altri composti alternativi

L'ultimo potenziale ostacolo alle bricole in plastica è abbattuto: il tribunale amministrativo regionale ha respinto il ricorso presentato dall'architetto Sandro Castagna e dall'associazione Verdi ambiente e società, i quali si erano opposti ad una delibera comunale del 2015, emanata quando al governo di Venezia c'era il commissario straordinario Vittorio Zappalorto. Al tempo la sua amministrazione aveva integrato un protocollo d'intesa del 2001 relativo alle paline, consentendo l'utilizzo di materiali alternativi come, appunto, quelli sintetici.

Il ricorso

Con il provvedimento si prevedeva la possibilità di realizzare bricole in composti alternativi che fossero più resistenti all'azione degradante dell'acqua rispetto al legno. Quindi una vita molto più lunga. I ricorrenti erano contrari a questa possibilità per motivi diversi: l'architetto aveva proposto negli anni precedenti un proprio brevetto basato sull'inserimento di graffe di ferro nei pali di legno, elemento che li avrebbe resi più duraturi. L'associazione, invece, lamentava che l'utilizzo di sostanze sintetiche per le nuove bricole, potenzialmente tossiche e cancerogene, fosse pericoloso per l'ambiente e per gli esseri umani.

La decisione

Il Tar - lo riportano i quotidiani locali - ha accolto la tesi difensiva di Ca' Farsetti. Da una parte si rileva che già l'intesa del 2001 aveva ammesso l'impiego di pali in poliuretano in altre situazioni (pontili, pali di segnalamento e sottoservizi); dall'altra i giudici hanno fatto presente che le motivazioni dei ricorrenti non erano sufficienti a giustificare interessi collettivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento