Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Cannaregio / Salizada San Giovanni Grisostomo

Ecco il secondo Burger King di Venezia, prende il posto della Fiaschetteria Toscana

Dopo il punto vendita agli Scalzi il colosso americano dei fast food apre anche in salizada San Giovanni Grisostomo. "Creati 35 posti di lavoro", ma intanto cresce la polemica

Foto Simone Benetazzo

Burger King ha aperto un nuovo fast food nel cuore di Venezia, a Cannaregio, dove fino a pochi mesi fa c'era la Fiaschetteria Toscana. I precedenti titolari hanno venduto il locale in salizada San Giovanni Grisostomo e il colosso americano vi ha ricavato un ristorante sviluppato su due piani, con 50 posti a sedere. "L'apertura - fanno sapere i nuovi proprietari - ha creato 35 nuovi posti di lavoro. L'età media del personale è di circa 26 anni".

Tre locali tra Venezia e Mestre

Si tratta del secondo Burger King a Venezia, dopo quello del ponte degli Scalzi, il terzo se si considera anche quello di Mestre. Dentro sarà possibile trovare le specialità che contraddistinguono la catena: hamburger, carne cotta alla griglia e le salse che accompagnano il Whopper. I kiosk digitali posizionati all’interno, inoltre, permetteranno ai clienti di effettuare le proprie ordinazioni in autonomia.

I residenti: "Non consono"

Le polemiche nei confronti del locale si erano levate già nei mesi scorsi: molti veneziani hanno fatto notare come l'apertura di un nuovo fast food non sia esattamente in linea con la necessità di salvaguardare la storia e la cultura della città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco il secondo Burger King di Venezia, prende il posto della Fiaschetteria Toscana

VeneziaToday è in caricamento