menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delitto Taffi Pamio: Monica Busetto presenta ricorso contro la sentenza di ergastolo

Udienza alla Corte di Cassazione dopo la condanna arrivata in Appello. Gli avvocati ritengono che gli elementi raccolti siano insufficienti, dalla catenina al dna

Troppi elementi contradditori ed errori, secondo gli avvocati di Monica Busetto la sentenza a suo carico va rivista. I legali - riporta Il Gazzettino - chiedono alla Corte di Cassazione di annullare l'ergastolo comminato alla donna accusata dell'omicidio di Lida Taffi Pamio, anziana vicina di casa uccisa il 20 dicembre 2012 a coltellate dopo un tentativo di strangolamento. I fatti a Mestre in un appartamento di viale Vespucci. La sentenza di secondo grado è arrivata alla Corte d'Appello di Venezia.

In un documento di quasi 120 pagine si confutano una per una tutte le prove che hanno portato alla condanna. A partire dalla catenina: secondo la difesa non è dimostrato che quella spezzata rinvenuta a casa della Busetto sia quella rubata alla vittima. Mentre le tracce di dna trovate sulla stessa catenina, appartenenti proprio alla Taffi Pamio, sarebbero secondo la difesa frutto di contaminazione e comunque troppo scarse per attribuirla a lei con certezza.

Altri elementi che la difesa chiede di rivedere: le tracce di dna maschile presente sulla scena del delitto, che potrebbero portare all'identificazione di altre eventuali persone in casa, non sono mai state studiate a fondo. Mentre in casa della vittima non sono state trovate tracce della Busetto. E infine il ruolo di Susanna Lazzarini, la donna che, dopo essere stata arrestata per l'omicidio di un'altra anziana, Francesca Vianello, ha confessato anche quello di Taffi Pamio. Lazzarini ha fornito due diverse versioni dei fatti, in contraddizione tra loro, prima scagionando la Busetto e poi accusandola di complicità. Tanto che le sue testimonianze sono ritenute poco affidabili. L'udienza è prevista nei prossimi mesi, probabilmente dopo l'estate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento