Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Gli artisti di strada tutti a Venezia arriva in laguna il "Buskers festival"

Prima tra le calli e i campielli del centro storico, poi nella suggestiva cornice di Forte Marghera. Canti, suoni e balli a volontà previsti per giovedì sera

Comincerà da Venezia, con l’anteprima di giovedì, il Ferrara Buskers Festival, la più grande rassegna internazionale di musicisti di strada, per la prima volta quest'anno in laguna. Venezia darà quindi il via alla 26esima edizione del seguitissimo festival accogliendo i venti gruppi internazionali invitati, quattro dei quali provenienti dalla Danimarca, nazione ospite dell’edizione 2013 del Ferrara Buskers Festival.

BUSKERS FESTIVAL A VENEZIA, TUTTE LE INFORMAZIONI

IN CENTRO STORICO - Dalle ore 18 alle 21 i musicisti, assieme agli artisti di strada, arricchiranno il centro storico di note, colori, culture e del suono di strumenti originalissimi, in un percorso che dalla stazione Santa Lucia, attraverso la Strada Nuova e campo Santi Apostoli arriverà in campo San Bartolomeo, per proseguire verso San Luca, Sant’Angelo, l’Accademia, Santa Margherita, e terminare a piazzale Roma, ai piedi del ponte della Costituzione. Dopo le ore 21 invece la carovana di musici e funamboli si sposterà a Forte Marghera per la “Buskers Night”, con esibizioni on stage dalle ore 22 fino all’una di notte.

PROVINCIA VIVA: TUTTI GLI EVENTI DEL TERRITORIO

TUTTI INSIEME - L’evento è promosso dagli Assessorati comunali all'Ambiente, Città sostenibile, Politiche giovanili e Cittadinanza digitale, alle Attività culturali e al Commercio, dall’associazione Ferrara Buskers Festival e dalla cooperativa Controvento, con la collaborazione di Marco Polo System per la “Buskers Night” a Forte Marghera. Per informazioni si può consultare il sito www.ferrarabuskers.com.

buskers-3

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli artisti di strada tutti a Venezia arriva in laguna il "Buskers festival"

VeneziaToday è in caricamento