menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Social, le Cafoscarine ci mettono la faccia: cervello contro seno su Facebook

Il tormentone del momento ha raggiunto l'Università veneziana e le sue studentesse: risposta pronta ma controcorrente, niente seno o fondo schiena ma una bella fronte

Tutto è iniziato a Milano, con il Politecnico. Poi Cattolica, Bocconi, e a cascata gran parte degli "spotted" delle Università italiane.

Il tormentone del momento è quello di postare su Facebook tramite la pagine spotted della propria università una foto "hot" con seno o fondoschiena in bella vista, griffato con penna o pennarello dal nome dell'Ateneo di appartenenza. 

Al fiume in piena di immagini, le cafoscarine hanno scelto di mettere una diga, cambiando il trend alcune ragazze hanno postato delle foto che ritraggono il loro viso e la scritta "Unive" in piena fronte, un "cervello contro seno" che sa di ribellione alla nuova moda social.

Insomma a provocazione risponde provocazione, nell'attesa che la faccenda si sgonfi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento