Residenza universitaria di Santa Marta, adesso arriva il via libera

L'assessore Ferrazzi ha annunciato venerdì il progetto, definendolo un punto di svolta fondamentale per la crescita dell'intera città lagunare

“Un tassello fondamentale per la crescita non solo della qualità dell'offerta universitaria, ma anche dell'intera città”. Con queste parole l'assessore comunale all'Urbanistica ed Edilizia privata, Andrea Ferrazzi, ha annunciato l'approvazione, da parte della Giunta comunale, del progetto preliminare per la realizzazione della nuova residenza universitaria a Santa Marta.

I COMMENTI - L'Università di Ca' Foscari – ha spiegato Ferrazzi - comprende attualmente tre poli: quello umanistico-linguistico situato nell'area “ex-Enel”, quello economico a San Giobbe e quello scientifico ambientale che, nel 2014, sarà spostato da Santa Marta in via Torino a Mestre. A fronte di un numero totale di studenti universitari che a Venezia supera i 27mila il 34% dei quali fuori sede, ad oggi il numero totale di posti letto riservati agli studenti, tra pubblici e privati, sono solo 1200. “Per garantire realmente il diritto allo studio, a prescindere dal censo o dallo status sociale - ha proseguito Ferrazzi – è necessario offrire servizi allo studio sempre più numerosi ed efficienti, tra cui quello fondamentale della residenza. La delibera approvata oggi risulta quindi di particolare importanza perché contribuisce a sanare, almeno in parte questa mancanza”.

IL PROGETTO - Oltre alla nuova residenza, che metterà a disposizione 650 posti letto, il progetto prevede anche la realizzazione di un'area di verde pubblico di 1800 metri quadrati, il cui uso sarà disciplinato grazie ad una convenzione tra l'amministrazione comunale e l'università di Ca' Foscari. L'area interessata dal progetto potrà diventare inoltre un nodo molto importante di flussi pedonali grazie al collegamento tra la residenza universitaria, l'area residenziale di Santa Marta e il porto di San Basilio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento