menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spunta dall'acqua il corpo senza vita di una donna: avviate le indagini della polizia

Il fatto in zona Fusina. Si tratta di una signora di circa sessant'anni. Indagini in corso per risalire alla sua identità, sul posto gli uomini della squadra mobile

Intervento nella mattinata di sabato per il recupero dalle acque della laguna di un corpo senza vita. Si tratterebbe di una donna di circa 60 anni che, a giudicare dallo stato del cadavere, si trovava in acqua da diversi giorni. Forse una decina. Era vestita con un piumino e abiti invernali.

Immediamente è stato lanciato l'allarme e sono scattate le operazioni di recupero. Sul posto si sono portati gli agenti della squadra mobile della questura che hanno subito avviato le indagini per risalire all'identità della donna. Verifiche in corso anche sulle eventuali segnalazioni di persone scomparse in zona in tempi recenti: sarebbero comunque già emersi elementi per escludere la possibilità che si tratti della 52enne scomparsa a Campagna Lupia poco dopo la metà di gennaio. Ad un primo esame esterno non sarebbero stati rilevati segni di violenza sul corpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento