menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade durante una scalata, 28enne di San Donà salvato con l'elisoccorso

L'uomo, di san Donà di Piave, stava effettuando un'escursione con un amico sul monte Cavallo quando è avvenuto l'incidente. E' stato trasportato in ospedale: ha rimediato la frattura del rachide e di una caviglia

La squadra del Soccorso Alpino di Pordenone è stata allertata in tarda mattinata per una richiesta di soccorso ai piedi di Cima Manera, nel Gruppo del Monte Cavallo, in comune di Aviano. La chiamata è arrivata dalla centrale operativa di Udine tramite numero unico 112. S. S., ventottenne di San Donà di Piave, ha subito un infortunio mentre si accingeva assieme ad un coetaneo a completare l'ascensione a Cima Manera, all'inizio del tratto di sentiero attrezzato che conduce in vetta. 


I due giovani avevano iniziato la risalita di un canale roccioso poco distante dall'attacco del cavo posto all imbocco del sentiero giusto. Il ragazzo aveva appena salito circa quattro cinque metri quando, girandosi verso il compagno, ha perso l'equilibrio, cadendo ai piedi del canale stesso. Si è procurato la frattura del rachide e di una caviglia. Sul posto è arrivato l'elicottero della centrale operativa di Udine che ha sbarcato con il verricello il tecnico elicotterista con il medico i quali lo hanno stabilizzato e imbarellato per portarlo a Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento