menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Improvviso incidente a Bibione: lavora su un albero e cade al suolo battendo la testa

E' accaduto nel primo pomeriggio di lunedì. Per il ferito, un tedesco di 76 anni, si è reso necessario un trasferimento in elicottero all'ospedale di Mestre in codice rosso. È grave

Scivola mentre sta lavorando a circa 2 metri e mezzo di altezza e cade battendo la testa. Preoccupante fuori programma nel primo pomeriggio di lunedì nel territorio di Bibione. Verso le 15.30, infatti, un uomo residente in via delle Magnolie (D.W.R., 76enne di nazionalità tedesca) è stato soccorso dai sanitari del 118 dopo essere caduto al suolo mentre stava operando in corrispondenza di un albero. Si trovava in cima della scala quando, per cause ancora al vaglio, ha perso l'equilibrio e si è schiantato nel giardino cadendo di spalle e battendo la testa. La gravità delle sue condizioni è stata giudicata tale da rendere necessario un trasferimento d'urgenza, in codice rosso, all'ospedale dell'Angelo di Mestre in elicottero. Subito dopo l'allarme, lanciato da alcuni vicini che stavano lavorando nel proprio giardino e che hanno assistito alla scena, si sono portati sia i carabinieri, per ricostruire l'accaduto, sia il personale medico.

Secondo i residenti sarebbero intervenuti un'ambulanza e il velivolo giallo del 118. Con ogni probabilità quello dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. L'elicottero è atterrato all'altezza di via dei Gelsomini, una laterale della principale viale dei Ginepri. Il ferito si sarebbe presentato cosciente, ma serviranno ulteriori accertamenti per stabilire con certezza le sue condizioni. L'inizio del trasferimento a Mestre alle 15.45, quando l'elicottero è stato visto decollare alla volta dell'ospedale dell'Angelo. Al trauma si sarebbero aggiunte patologie preesistenti di tipo cardiaco. Il quadro viene definito "preoccupante".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento