rotate-mobile
Cronaca San Michele al Tagliamento

Operaio cade da un'altezza di diversi metri, ferito

Infortunio sul lavoro a San Michele al Tagliamento. Un 54enne portato all'ospedale

Un altro brutto incidente nel tardo pomeriggio di lunedì 17 ottobre. Un uomo è rimasto ferito in modo serio dopo essere caduto da 4 o 5 metri di altezza, mentre stava eseguendo dei lavori in un appartamento a San Michele al Tagliamento. Vittima dell'infortunio è un operaio di 54 anni, residente nello stesso comune.

Le cause che hanno portato alla perdita di equilibro sono in fase di ricostruzione. Per qualche motivo l'uomo, intento a effettuare dei lavori in corrispondenza di uno dei piani superiori del palazzo, è precipitato giù, sbattendo sull'asfalto. L'allarme è stato lanciato attorno alle 18.30. Sul posto si sono precipitati con l'elicottero i soccorritori del suem, che lo hanno stabilizzato e trasferito all'ospedale di Portogruaro. Il paziente, anche se in condizioni preoccupanti, è sempre rimasto cosciente.

Per i rilievi sono arrivati i carabinieri della compagnia di Portogruaro assieme agli addetti dello Spisal, il servizio sanitario dell'Ulss che si occupa di infortuni sul lavoro. Poche ore prima, attorno alle 9.30, gli ispettori erano intervenuti invece a Mellaredo di Pianiga, dove un uomo era stato investito e ucciso da un furgone in manovra nel piazzale di un'azienda.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio cade da un'altezza di diversi metri, ferito

VeneziaToday è in caricamento