menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ricerche dei sommozzatori, foto di archivio

Ricerche dei sommozzatori, foto di archivio

Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

È successo a Mira nella notte fra sabato e domenica. L'uomo, Diego Zanovello 48enne del posto, era in bicicletta. Carabinieri e sommozzatori sul posto

Un uomo di 48 anni di Mira, Diego Zanovello operaio residente in via Marconi, ha perso la vita nella notte tra sabato e domenica lungo la Riviera del Brenta, all'altezza del Comune di Mira, finendo in acqua mentre percorreva la strada vicino l'argine del fiume.

Vagava, secondo alcuni testimoni che l'hanno visto e hanno chiamato i carabinieri, barcollando verso le 2 in zona. Procedeva in modo incerto e secondo i passanti a un certo punto è finito in acqua, nel fiume, perdendo le ciabatte che indossava poi riaffiorate in superficie. La pattuglia dei carabinieri sul posto ha allertato i vigili del fuoco, arrivati con i sommozzatori. Il corpo di Zanovello è stato recuperato senza vita dopo circa un'ora. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento