Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Prima punta un coltello da cucina contro la madre, poi molesta i passanti: denunciato

Nella mattinata di lunedì le minacce nei confronti del genitore, poi la sera le segnalazioni su un uomo su di giri che importunava la gente. Non era nuovo a simili comportamenti

Non era nuovo a intimidazioni e molestie. La polizia di Mestre, nella giornata di lunedì, ha fermato B.L., 50enne veneziano, già noto alle forze dell'ordine per alcuni precedenti penali a proprio carico. Nella mattinata il primo episodio, quando l'uomo ha puntato un coltello da cucina contro la madre, minacciandola di morte. La signora si era chiusa a chiave in camera da letto, intimorita per il comportamento violento del figlio, che è riuscito comunque a sfondare la porta con un calcio e a farsi consegnare 150 euro in contanti. L'anziana, atterrita, non ha potuto fare altro che chiamare il 113, con la centrale operativa della Questura che ha inviato sul posto una volante. All'arrivo degli agenti, tuttavia, l'uomo aveva già fatto perdere le proprie tracce.

Ma l'aggressore è tornato presto in azione, questa volta in suolo pubblico. Verso sera, infatti, alle forze dell'ordine sono giunte ripetute telefonate che segnalavano una persona dagli atteggiamenti molesti nella zona di Piazzale Cialdini. Questa volta è stata sufficiente una breve perlustrazione dell'area agli agenti di polizia per individuarlo, dopo aver raccolto delle preziose informazioni da alcune donne che si erano nascoste all'interno di un negozio di calzature, poiché spaventate dal 50enne. L'uomo, in evidente stato di alterazione psico-fisica, si è opposto inizialmente ai controlli dei poliziotti, minacciandoli a più riprese, ma alla fine si è dovuto arrendere. Portato in Questura per tutti gli accertamenti del caso, è stato denunciato per ubriachezza, minacce e rapina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima punta un coltello da cucina contro la madre, poi molesta i passanti: denunciato

VeneziaToday è in caricamento