Cronaca Via Bassa Gambarare

Gambarare, cagnolina di una 17enne bastonata a morte nella notte dai ladri

Brutale assassìnio di Sissi sabato in una casa della frazione mirese. Su di lei si sarebbero accaniti alcuni banditi con un piede di porco. La piccola è spirata dopo ore di agonìa

Cagnolina picchiata a morte con un bastone dai ladri. Questa la triste denuncia della padroncina di 17 anni, originaria di una famiglia a Gambarare e ora residente a Pordenone con la madre. Sissi, questo il nome della cagnolina, sarebbe stata affidata per un breve periodo ai nonni materni che abitano ancora nella frazione veneziana. Ieri notte, secondo le prime ricostruzioni, alcuni ladri volevano intrufolarsi nella loro abitazione, ma sono stati disturbati, in giardino, dalla cagnolina che avrebbe continuato ad abbaiare agli intrusi. Questo finchè i malviventi non hanno deciso di usare un piede di porco per farla tacere. Un colpo dietro l'altro, sulla testa, per ridurla in fin di vita e innocua.

Sissi ha cercato di resistere per ore, fino a mattina. I padroni di casa sono poi intervenuti per il soccorso e hanno chiamato il veterinario d'urgenza, ma non c'è stato nullla da fare. La cagnolina è spirata dopo le primissime cure del medico. L'aggressione è stata denunciata ai carabinieri e intanto la notizia dell'orrore di Gambarare è stata diramata sul web dove centinaia di persone chiedono giustizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambarare, cagnolina di una 17enne bastonata a morte nella notte dai ladri

VeneziaToday è in caricamento