Temperature alte e umidità: la prima ondata di calore intenso dell'estate

Sta investendo tutta l'Italia. Arpav prevede nei prossimi giorni 35-36° sulla pianura veneta, con disagio fisico intenso per le persone

Arriva il caldo vero: secondo il bollettino di Arpav, un'area anticiclonica sta interessando il Mediterraneo e determina condizioni di prevalente stabilità in pianura con temperature in aumento, specie nei valori massimi, che si stanno portando sopra la media del periodo. Si tratta della «prima intensa ondata di caldo dell'estate» in Veneto, e nei prossimi giorni le temperature saranno «in ulteriore risalita fino a punte massime intorno ai 35-36° in pianura e minime di notte anche oltre i 24-25°». Il probabile culmine dell'ondata si verificherà tra venerdì 31 luglio e sabato 1 agosto.

Sulla base delle previsioni, la protezione civile del Comune di Venezia ha informato che già in questi giorni (mercoledì 29 e giovedì 30 luglio) le alte temperature, associate a un incremento del tasso di umidità, determineranno un disagio fisico intenso soprattutto sulla costa veneta, sulla pianura e sulle zone pedemontane. La qualità dell'aria sarà comunque buona/discreta, ma localmente scadente nelle zone più interne della pianura.

Per giovedì 30 e venerdì 31 luglio si prevedono poche variazioni nelle temperature massime, con condizioni di disagio fisico che tenderanno a intensificarsi su gran parte della regione. Si verificano quindi le condizioni di una cosiddetta ondata di calore, che è determinata dal perdurare, per almeno 3 giorni, di condizioni di elevata temperatura (intorno ai 30° C) e di elevato tasso di umidità. Le informazioni sono disponibili sul sito della protezione civile comunale: https://www.comune.venezia.it/it/content/ondate-calore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel weekend, come detto, potrebbe essere ancora più caldo: per venerdì 31 sul Veneto si prevede tempo «sereno o poco nuvoloso, con precipitazioni generalmente assenti e temperature massime in ulteriore aumento con valori ben superiori alla media del periodo»; sabato 1 agosto, invece, «tempo stabile e in prevalenza soleggiato con valori termici che rimarranno stabili e superiori alla media del periodo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento