Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca A4 Torino - Trieste

Tragedia in area di servizio: deceduto da giorni, lo trovano nella cabina di guida del tir

L'allarme è scattato lunedì mattina a Fratta Nord, nel territorio di Teglio Veneto. Sul posto vigili del fuoco, agenti della polstrada e ausiliari di Autovie Venete. Vittima straniera

Foto dei vigili del fuoco

Si trovava nella cabina di guida del camion, privo di vita. Tragedia nella mattinata di lunedì all'interno della zona di sosta dell'area di servizio di Fratta Nord, nel territorio di Teglio Veneto.

Magistrato sul posto

Sul posto, sull'autostrada A4, si è portato il magistrato di turno della Procura di Pordenone, competente per territorio, per far luce sulla vicenda. I rilievi alle 11.30 erano in corso: la zona delle operazioni è stata delimitata per permettere gli accertamenti ma, secondo Autovie Venete, la società che gestisce la Venezia-Trieste, l'area di servizio è rimasta sempre aperta al transito.

Decesso da più giorni

E' possibile che il camionista trovato privo di vita si fosse fermato a Fratta Nord venerdì scorso, prima che scattasse lo stop al transito dei mezzi pesanti per il ponte dell'Immacolata. Il suo decesso, dunque, si sarebbe verificato da più giorni. Per recuperare la salma si sono portati sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Portogruaro, mentre le indagini sono affidate alla polizia stradale di Palmanova. Gli operatoi del 115, indossati gli auto-protettori, hanno recuperato non senza difficoltà il corpo dell’uomo, posizionato nella cuccetta. Il camionista, di origini ungheresi e romene, è probabilmente morto per un malore, senza riuscire a chiamare aiuto. La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Le operazioni dei vigili del fuoco sono terminate dopo un paio d'ore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in area di servizio: deceduto da giorni, lo trovano nella cabina di guida del tir

VeneziaToday è in caricamento