menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campeggiavano con due tende a Venezia, stanati e multati dai vigili

L'improvvisato "campeggio" era allestito a Sant'Elena, vicino al collegio navale "Morosini". Intervento della polizia municipale intorno alle 9 di mercoledì

Erano in sette, tutti polacchi, e campeggiavano con due tende a Sant'Elena nei pressi del collegio navale “Francesco Morosini”. Questa la scena che si è presentata agli occhi dei due agenti della sezione Venezia Centro Storico – Castello della polizia municipale che, su richiesta della centrale operativa, sono intervenuti verso le 9 di mercoledì mattina per mettere fine all'improvvisato campeggio.

Trovando le tende ancora chiuse, gli agenti hanno provveduto a svegliare i sette giovani, cinque uomini e due donne, tutti ventitreenni: dopo averli identificati, hanno sanzionato i proprietari delle tende con l'ammenda prevista (massimo 500 euro). I giovani hanno poi raccontato agli agenti che avevano fatto tappa a Venezia prima di imbarcarsi per la Grecia, meta finale della loro vacanza. Una "moda", quella del campeggio nella città lagunare, che sembra resistere nonostante i divieti e le sanzioni applicate, tanto che dall'inizio della stagione estiva sono almeno quattro gli episodi segnalati dai residenti e poi puniti dai vigili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento