menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campolongo piange Barbara Zagallo. Madre muore a 43 anni

La donna stava crescendo una figlia di 16 anni e due gemelli di 12. Aveva lavorato come operaia, come addetta alle pulizie e in parrocchia

Muore a soli 43 anni, stroncata da un male incurabile. Muore lasciando tre figli, dopo aver combattuto la malattia con forza e coraggio. Campolongo piange Barbara Zagallo, ex operaia che per mantenere la propria famiglia lavorava anche come addetta alle pulizie. Come riporta La Nuova Venezia, la donna dedicava molto tempo anche al volontariato e soprattutto collaborava assiduamente con la parrocchia di Campolongo in occasione di eventi o iniziative solidali.

La comunità di Campolongo, sapendo che stava crescendo tre figli da sola, le è stata molto vicina e negli ultimi tempi moltissime persone si sono strette attorno a lei per darle sostegno fisico e morale. “Una donna molto forte, un esempio per tutti”, confida il parroco. Il funerale è in programma martedì alle ore 17 nella chiesa di Campolongo. Barbara lascia una figlia di 16 anni e due gemelli di 12.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento