Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Interi canali scomparsi": l'appello delle remiere di San Giuliano per salvare la laguna

Il motivo di preoccupazione principale è l'accumulo di sedimenti che ha portato all'ostruzione di tutte le arcate del ponte della Libertà, che in pratica è diventato una diga che divide la laguna in due parti, nord e sud. Con tutte le conseguenze che ne derivano in termini di mancato scambio d'acqua e di danni all'ecosistema. Il corteo di barche si è mosso sabato pomeriggio da Punta San Giuliano

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento