menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il fiume Tagliamento, vicino cui è stato trovato il corpo del cane

Il fiume Tagliamento, vicino cui è stato trovato il corpo del cane

Cane morto da tempo lungo il fiume: "Forse è stato sepolto vivo"

Tutte le piste rimangono aperte per ora. C'è il sospetto che la bestiola possa aver incontrato la morte in modo atroce vicino al Tagliamento

L'atroce sospetto è che potrebbe essere stato sepolto vivo. Agli agenti della polizia locale di San Michele al Tagliamento, come riporta il Gazzettino, quel meticcio si è presentato ormai privo di vita con il corpo completamente sepolto e con solo la testa alla luce del sole. Ormai deceduto da più di una settimana. Il cane è stato rinvenuto sabato pomeriggio durante un normale controllo del territorio nei pressi del fiume Tagliamento, tra Bevazzana e Marinella.

Saranno gli investigatori del Comando ora a far luce sulla vicenda, cercando di stabilire dopo la rimozione del corpo della bestiola cosa sia effettivamente accaduto. Tutte le spiegazioni per ora rimangono plausibili, in attesa di acquisire ulteriori elementi utili alle indagini. Nel Portogruarese e in generale in provincia questo non sarebbe certamente il primo caso di maltrattamenti su animali. Ma, in attesa degli accertamenti degli uomini della Municipale, è ancora troppo presto per trarre conclusioni. Lunedì le operazioni di recupero della carcassa, localizzata tra le località di Marinella e di Bevazzana. Al vaglio anche se il povero meticcio avesse o meno il microchip.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento