menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manutenzioni a Venezia: Insula "apre" calle seconda dei Saoneri a San Polo

Il cantiere inizierà lunedì prossimo: prevista l'apertura di parte della calle per interventi di risanamento igienico-sanitario: "Intasamenti fognari negli anni, iniziano i lavori"

Proseguono gli interventi di manutenzione di Insula a Venezia. Una nota del Comune informa che lunedì inizieranno i lavori di risanamento igienico sanitario di calle seconda dei Saoneri, nel sestiere di San Polo. L'intervento, deciso dalla giunta comunale a seguito delle diverse segnalazioni di intasamenti fognari registrate negli anni, dovrebbe portare a un risanamento complessivo dell'area. 

"Calle seconda dei Saoneri - spiega Insula - è dotata di una rete di fognatura mista a gatolo centrale. Il progetto prevede la riattivazione e l’ottimizzazione dei gatoli e il mantenimento dell'attuale sistema di raccolta e trasporto. Contestualmente al restauro dei gatoli, verrà realizzata una nuova rete per la raccolta delle acque meteoriche provenienti dalle strade, realizzata con materiali più moderni".

Il restauro dei gatoli comprenderà il risanamento strutturale e l’impermeabilizzazione dei collettori, che servirà per evitare scavi e ripristini periodici e mantenere il normale deflusso delle acque. L’intervento si concluderà con la posa di nuovi steleri in calcestruzzo, sagomati per l’interposizione dei vari elementi, sigillati con malta cementizia. In corrispondenza dei punti di scarico in rio e lungo la rete, negli incroci e a una cadenza di circa 25 metri, verranno interposti dei pozzetti di ispezione che permetteranno tutte le operazioni di controllo e pulizia connesse alla ciclica manutenzione ordinaria dei collettori, evitando così l’apertura del selciato.

Da lunedì 26 la ditta incaricata dei lavori si occuperà di allestire il cantiere in una zona limitrofa alla calle, per consentire la collocazione di materiali e attrezzature. Nei giorni seguenti gli operai procederanno con i primi saggi, asportando parte di pavimentazione, e un po’ alla volta il cantiere entrerà nel vivo per chiudersi dopo tre mesi circa. A partire da lunedì i residenti nella zona troveranno nella cassetta della posta un avviso di Insula con tutte le informazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento