Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Acquista la Porsche online per 50mila euro, ma è un bidone: truffatore denunciato

Vittima del raggiro, avvenuto a Caorle, è un turista francese. Una volta capito di essere caduto in una trappola si è rivolto ai carabinieri. Aveva versato la cifra con bonifico

Quella Porsche sembrava un'occasione da non farsi scappare. Un costoso bolide in grado di fare un figurone per le strade del Veneziano a un costo accessibile. Invece era tutta una truffa, ma il turista francese in vacanza a Caorle che si è rivolto alla compagnia dei carabinieri di Portogruaro per presentare denuncia l'ha scoperto troppo tardi. Quando oramai aveva già speso ben 49mila euro per acquistare l'auto, che non ha mai visto.

I militari della stazione della località balneare hanno denunciato in stato di libertà un 22enne originario della provincia di Brescia ma residente a Ronco Briantico, provincia di Monza Brianza. Hanno individuato il presunto colpevole dopo accurati accertamenti documentali, le analisi dei tabulati telefonici e riscontri esperiti fuori regione. Al termine delle indagini è stato quindi inviata tutta la documentazione alla procura di Pordenone. 

L'annuncio della vendita della Porsche era stato visto su un noto sito di annunci online. Dopo i primi contatti, la vittima aveva speso con bonifico bancario 49mila euro. L'auto, però, è risultata "radiata per esportazione" 15 giorni prima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista la Porsche online per 50mila euro, ma è un bidone: truffatore denunciato

VeneziaToday è in caricamento