menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cambio della guardia al Comando di Venezia: il nuovo capitano è Savino Capodivento

Il maggiore Luigi Mazzotta lascia la caserma dei carabinieri di San Zaccaria. Al suo posto prende servizio il capitano Savino Capodivento, 32enne originario di Senigallia

Cambio della guardia alla compagnia dei carabinieri di Venezia. Da sabato, infatti, a tenere le redini della caserma di San Zaccaria sarà il capitano Savino Capodivento, che prende il posto del maggiore Luigi Mazzotta, in laguna dal maggio 2013. Capodivento, 32enne, è originario di Senigallia. 

L'ufficiale si è contraddistinto per una lunga esperienza di lavoro in Sicilia dove ha operato nelle province di Palermo e Trapani. L'ultimo comando infatti è stato presso la Compagnia di Alcamo, reparto impegnato sia sul fronte della criminalità comune che organizzata. Il nuovo capitano lagunare prolunga la "tradizione" di una famiglia di carabinieri: il bisnonno e il nonno hanno vestito la divisa dell'Arma mentre il padre e il fratello minore sono tuttora in servizio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento