Cambio della guardia al Comando di Venezia: il nuovo capitano è Savino Capodivento

Il maggiore Luigi Mazzotta lascia la caserma dei carabinieri di San Zaccaria. Al suo posto prende servizio il capitano Savino Capodivento, 32enne originario di Senigallia

Cambio della guardia alla compagnia dei carabinieri di Venezia. Da sabato, infatti, a tenere le redini della caserma di San Zaccaria sarà il capitano Savino Capodivento, che prende il posto del maggiore Luigi Mazzotta, in laguna dal maggio 2013. Capodivento, 32enne, è originario di Senigallia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ufficiale si è contraddistinto per una lunga esperienza di lavoro in Sicilia dove ha operato nelle province di Palermo e Trapani. L'ultimo comando infatti è stato presso la Compagnia di Alcamo, reparto impegnato sia sul fronte della criminalità comune che organizzata. Il nuovo capitano lagunare prolunga la "tradizione" di una famiglia di carabinieri: il bisnonno e il nonno hanno vestito la divisa dell'Arma mentre il padre e il fratello minore sono tuttora in servizio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento