menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I carabinieri parlano spagnolo: a Venezia pattugliamenti con i militari della guardia civil

Iniziativa di collaborazione tra forze dell'ordine italiane e iberiche, saranno operativi per un mese

Dopo la polizia cinese, ecco il personale in divisa proveniente dalla Spagna: anche quest'estate l’Arma dei carabinieri e la Guardia Civil, infatti, hanno concordato di impiegare i propri militari congiuntamente nelle località turistiche, sia italiane che spagnole, con elevata presenza dei rispettivi connazionali. Come già avvenuto negli anni scorsi, un militare iberico in questi giorni è impiegato a Venezia, affiancato dai carabinieri locali, con il compito prevalente di assistere i colleghi nelle ordinarie attività istituzionali di controllo del territorio e tutela della sicurezza pubblica, agevolando gli ospiti connazionali nei rapporti con le autorità locali e con le rappresentanze diplomatiche e consolari.

Collaborazioni internazionali

I militari della Guardia Civil saranno in servizio a Venezia e Milano dal 16 luglio all’11 agosto. L’obiettivo è di accorciare le distanze tra le law enforcement, rendendo gli scambi info/investigativi immediati e qualificati. "Solo fornendo risposte pronte - rileva il Comando compagnia di Venezia - è possibile aumentare la capacità di contrasto al crimine, perché le criticità del sistema sicurezza si affrontano solo con una diffusa e proattiva cooperazione di polizia sia interna che con i Paesi esteri". 

DSCN0375-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Albergatori tiepidi sul green pass per le vacanze

  • Cronaca

    Bingo, sale da gioco e Casinò: «Situazione drammatica»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento