menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondono addosso alla figlia i capi rubati: sorpresi, rispondono con calci e pugni

Moglie e marito volevano scappare con dei vestiti OVS e per farlo erano disposti a tutto, fermati dalla vigilanza hanno minacciato e aggredito: arrestati dai Carabinieri

Nel pomeriggio di sabato i carabinieri di Portogruaro hanno arrestato – dopo averla colta in flagranza di reato – una coppia sposata residente a Latisana (lui, C.A., 38 anni; lei, B.S., 41) con l’accusa di rapina impropria in concorso.

Il fatto è accaduto verso le 13.00, all’interno del negozio OVS di via Pratiguori, a Portogruaro. I due hanno cercato di rubare capi d’abbigliamento di vario genere, nascondendoli dentro una borsa o infilandoli sotto i vestiti propri, ma anche della figlia minorenne, portata con loro molto probabilmente con quel preciso scopo.

Visti dal personale del negozio, sono stati fermati all’uscita: qui il parapiglia. Nel tentativo di darsi alla fuga l’uomo ha iniziato a minacciare, per poi passare effettivamente alle mani, gli addetti alla vigilanza e i commessi, tirando calci e pugni. L’intervento dei carabinieri ha sedato gli animi, benché anche un agente sia stato aggredito dalla coppia, la merce rubata è stata presa e restituita ai commessi del negozio.

Passata l’agitazione, e intervenuto anche il 118 per un malore dichiarato dall'autrice del furto, le forze dell’ordine hanno perquisito la macchina dei coniugi, come da routine: all’interno dell’auto è stata scoperta una refurtiva, del valore di circa 600 euro, appartenente al centro Decathlon, anch’esso di via Pratiguori.

Accusata dunque anche per il reato di furto, la coppia è ora in attesa di processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento