menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portogruaro: senza sosta operazioni antidroga e contro la guida in stato di ebbrezza

Linea dura dei carabinieri contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. Potenziati i controlli di prevenzione agli incidenti stradali: un arresto, una denuncia e due patenti ritirate lunedì

Senza sosta le operazioni antidroga dei carabinieri della compagnia di Portogruaro, che lunedì sera hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 35enne residente nella città del Lemene. La perquisizione è avvenuta a seguito dell’attività di ricognizione e controllo svolta sul territorio dai militari. I carabinieri, a seguito di approfonditi accertamenti e la valutazione delle informazioni acquisite, hanno avviato servizi mirati, l’ultimo dei quali nel corso della serata di lunedì, quando hanno fermato l'uomo, nel corso di un controllo alla circolazione stradale.

Perquisito anche il domicilio dell'arrestato, in via Savonarola, che ha permesso di trovare, all’interno di un sacchetto per alimenti, un involucro di cellophane contenente marijuana già suddivisa in dosi.

Il 35enne, autista di professione, è stato portato alla caserma di Via Castion 7, dove, eseguite le formalità di rito e dopo aver informato la procura della Repubblica del tribunale di Pordenone, è stato dichiarato in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti. Sequestrati i 16 grammi e mezzo di marijuana, che verranno distrutti secondo le modalità di legge.

Analoga operazione dei carabinieri, sempre a Portogruaro, si è svolta durante la notte tra domenica e lunedì. I militari hanno identificato un cittadino portogruarese che si aggirava per il centro di Pramaggiore con fare ritenuto sospetto.

Si trattava di un 40enne, sottoposto poi a perquisizione domiciliare e trovato in possesso di circa 1,3 grammi di cocaina, già suddivisa in piccole dosi. La persona è stata portata in caserma e denunciata in stato di libertà alla procura della Repubblica del tribunale di Pordenone, per detenzione di sostanza stupefacente.        

Anche i controlli delle forze dell'ordine volti a prevenire gli incidenti stradali, hanno portato i carabinieri a ritirare temporaneamente due patenti di guida, sempre lunedì. I carabinieri hanno individuato, in centro a Portogruaro, due persone alla guida di veicoli con tasso alcolemico superiore al valore consentito. Entrambi i conducenti dei mezzi, due residenti della zona, sono stati denunciati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento