rotate-mobile

Reperti archeologici in casa di collezionisti, vasi e pezzi storici per un milione: sequestrati dai carabinieri

Una quarantina risalenti al III e al IV secolo avanti Cristo. In azione il Nucleo tutela patrimonio culturale di Venezia. Le indagini sono state lunghe e complesse, ma sono state in grado di recuperare in varie province del Veneto 44 importanti reperti, tra cui 12 falsi posti in vendita come autentici

Sono una quarantina i reperti archeologici risalenti al III e al IV secolo avanti Cristo sequestrati dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Venezia negli ultimi tempi. Per un valore di circa 1 milione di euro. Le indagini sono state lunghe e complesse, ma sono state in grado di recuperare in varie province del Veneto 44 importanti reperti, tra cui 12 falsi posti in vendita come autentici. LEGGI L'RTICOLO 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Reperti archeologici in casa di collezionisti, vasi e pezzi storici per un milione: sequestrati dai carabinieri

VeneziaToday è in caricamento