menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carica il figlio in auto dopo il nido, i ladri le strappano la borsa di mano

Il furto lunedì in via Basilicata a Padova. Vittima una 35enne cinese di Mira che stava sistemando il bimbo sul seggiolino. Bottino 15mila euro

Attimi di paura per una mamma, poco prima delle 16.30 di lunedì pomeriggio, derubata assieme al figlio piccolo, appena uscito dal nido, in via Basilicata a Padova.

15MILA EURO IL BOTTINO. La donna, una 35enne cinese residente a Mira, stava sistemando sul seggiolino, nei sedili posteriori della propria auto, il bimbo appena ritirato dall'asilo quando due uomini hanno aperto la portiera anteriore, arraffando la borsa lasciata momentaneamente incustodita e contenente 15mila euro in contanti e vari effetti personali.

BORSA STRAPPATA DI MANO. La vittima ha cercato di opporre resistenza, trattenendo la borsa, che però le è stata strappata. La coppia di banditi si è allontanata a bordo di una Citroen. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri della stazione di Noventa Padovana, che stavano transitando in zona con una pattuglia, quando sono stati fermati dalla donna in strada, appena derubata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento