Nessun miracolo: la piccola Carlotta non ce l'ha fatta. Fiesso d'Artico in lutto

La bambina di 9 anni era ricoverata da mesi a Padova. Nelle prime ore della mattinata di sabato purtroppo è spirata. I funerali mercoledì prossimo alle 15 nella chiesa del paese

La piccola Carlotta non c'è più, è spirata in un letto d'ospedale nelle prime ore di sabato mattina. Tutta Fiesso d'Artico si è subito stretta attorno ai genitori della bambina di 9 anni che oramai da mesi si trovava ricoverata a Padova dopo aver contratto la Seu, sintrome emolitico-uremica. Gli sforzi dei sanitari non sono stati sufficienti. 

Lutto a Fiesso

Il cordoglio, come riportano i quotidiani locali, è giunto anche dal sindaco del paese, Andrea Martellato, ma soprattutto da centinaia di persone che hanno sperato fino all'ultimo in un miracolo. 

I funerali

Carlotta Trevisan avrebbe accusato i primi problemi dopo aver trascorso una settimana di vacanza in un campo scuola parrocchiale a Laggio di Cadore la scorsa estate. A quel punto i genitori portarono la piccola al pronto soccorso di Dolo, da dove venne trasferita all'ospedale di Padova. Il quadro clinico era peggiorato e si rendevano necessarie cure specialistiche. A distanza di mesi il tragico epilogo: i funerali si terranno nella chiesa di Fiesso d'Artico mercoledì 3 gennaio alle 15. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento