menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carnevale di Venezia senza coriandoli di plastica

L'ordinanza è stata firmata questa mattina dal sindaco per la salvaguardia dell'ambiente

In occasione del carnevale, in tutto il comune di Venezia sarà vietato l'utilizzo di coriandoli e stelle filanti di plastica. L'ordinanza è stata firmata questa mattina dal sindaco Luigi Brungaro e va ad aggiungersi alle altre azioni che l'amministrazione sta sviluppando per incentivare comportamenti virtuosi e sensibilizzare la cittadinanza.

Carnevale senza stelle filanti in plastica

Ai trasgressori saranno notificate le sanzioni amministrative previste dalla legge, cui si aggiungerà il sequestro amministrativo dei prodotti vietati. «Stiamo concentrando l'attenzione soprattutto sulla salvaguardia della nostra laguna e dei mari, - ha commentato l'assessore all'Ambiente Massimiliano De Martin - perché Venezia ha sempre avuto un rapporto privilegiato con l'acqua. Per questo abbiamo collaborato fianco a fianco con i pescatori di Pellestrina e Burano, alle prese negli anni scorsi con problemi di gestione dei rifiuti, specie nello smaltimento delle loro reti. Siamo riusciti a far considerare la plastica prodotta durante le loro attività come scarto per uso domestico, garantendo loro la possibilità di utilizzare dei cassonetti a chiave personali».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento