rotate-mobile
Cronaca Portogruaro

Trovato con carte di credito clonate coltello a serramanico: denunciato

L'uomo, un 38enne pregiudicato, di Noventa di Piave, è stato sorpreso sabato nel corso di una perquisizione in centro storico a Portogruaro

Dentro e fuori da diverse attività commerciali. L'atteggiamento sospetto di un 38enne di Noventa di Piave, pregiudicato, è stato segnalato ai carabinieri di Portogruaro, intervenuti in centro storico per un controllo. Durante l'identificazione, il fare dell'individuo ha ulteriormente messo in guardia i militari, che, a quel punto hanno proceduto alla perquisizione personale, rinvenendogli addosso un coltello a serramanico e tre carte di credito risultate clonate.

L'episodio risale alla tarda mattinata di sabato. L’uomo, dopo gli accertamenti di rito, è stato denunciato per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere e falsificazione carte di credito o di pagamento. Sono in corso ulteriori verifiche per stabilire a chi appartengano i conti degli ignari correntisti che avrebbero subito la clonazione della loro carta di credito.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con carte di credito clonate coltello a serramanico: denunciato

VeneziaToday è in caricamento