Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Trend di contagi stabile secondo il nuovo bollettino emesso da Azienda Zero (riferito alle 8 di stamattina). Rimangono pressoché stabili i ricoveri ospedalieri

Il bollettino coronavirus di Azienda Zero di oggi, mercoledì 21 ottobre 2020 (dato riferito alle 8 della mattina), conferma il trend dei casi di positività al Sars-Cov-2: oggi si registrano 1083 nuovi casi di contagio in Veneto, 450 dei quali in provincia di Venezia: il dato è parzialmente "falsato", nel senso che si tratta di un ricalcolo relativo anche ai tamponi positivi registrati nei giorni scorsi. Nel nostro territorio il numero degli attualmente positivi sale quindi a 1927 (la maggior parte dei quali asintomatici), mentre in regione il numero ha toccato quota 11.433. Nel nostro territorio si registra un altro decesso.

Il nuovo piano di sanità pubblica veneta

Ricoveri in ospedale

Guardando ai ricoveri, sono attualmente 590 i pazienti in cura negli ospedali veneti, dei quali 495 positivi (56 gravi) e 95 negativizzati (10 in terapia intensiva). In provincia ci sono 29 persone ricoverate a Dolo (3 gravi), 29 al SS. Giovanni e Paolo di Venezia (2 in terapia intensiva), 15 all'Angelo di Mestre (3 gravi), 1 al Fatebenefratelli, 17 a Villa Salus, 1 grave a Mirano, 14 a Jesolo e rispettivamente una terapia intensiva a San Donà e Portogruaro.

Casi di positività nelle province venete

Di seguito, il numero di persone attualmente positive in tutte le province venete e la variazione di casi rispetto alle 17 di ieri, 20 ottobre. Il maggior numero di nuovi contagi si registra a Venezia (+450, con ricalcolo dei giorni passati), seguita da Treviso (+223).

  • Padova: 1815 (+126)
  • Treviso: 2318 (+223)
  • Venezia: 1927 (+450)
  • Verona: 1866 (+74)
  • Vicenza: 1821 (+146)
  • Belluno: 902 (+7)
  • Rovigo: 175 (+12)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento