Coronavirus, positivi e ricoveri in Veneto e provincia di Venezia: i numeri di oggi

Secondo l'ultimo bollettino di Azienda Zero, cresce di 49 unità il numero dei nuovi casi nel Veneziano rispetto a ieri sera. Zaia: «Ridotta la percentuale delle terapie intensive sul totale dei ricoverati»

Screening per coronavirus

Il bollettino coronavirus di Azienda Zero di oggi, mercoledì 7 ottobre 2020 (dato riferito alle 8 della mattina), conferma il trend dei casi di positività al Sars-Cov-2, con i numeri ancora in salita rispetto a ieri. Oggi si registrano 240 nuovi casi di contagio in Veneto, 49 in provincia di Venezia. Nel nostro territorio il numero degli attualmente positivi sale quindi a 906 (la maggior parte dei quali asintomatici), mentre in regione il numero ha toccato quota 4754. Alcuni contagi sono stati rilevati in una scuola di San Donà: cinque studenti (di cui due con lievi sintomi) e un'insegnante sono risultati positivi al virus, così l'intera classe è stata messa in quarantena (leggi l'articolo).

Aggiornamento serale: 10 pazienti positivi all'ospedale di Jesolo, 2 a Villa Salus

Ricoveri in ospedale

Guardando ai ricoveri, sono attualmente 315 i pazienti in cura negli ospedali veneti, dei quali 230 positivi (16 gravi) e 85 negativizzati (9 in terapia intensiva). In provincia ci sono 25 persone ricoverate a Dolo (2 gravi), 23 al SS. Giovanni e Paolo di Venezia (nessuno in terapia intensiva), 18 all'Angelo di Mestre (3 gravi).

Casi di positività nelle province venete

Di seguito, il numero di persone attualmente positive in tutte le province venete e la variazione di casi rispetto alle 17 di ieri, 6 ottobre. Il maggior numero di nuovi contagi si registra a Treviso (+59), seguite da Venezia (+49).

  • Padova: 629 (+13)
  • Treviso: 1076 (+59)
  • Venezia: 906 (+49)
  • Verona: 801 (+47)
  • Vicenza: 601 (+30)
  • Belluno: 295 (+33)
  • Rovigo: 98 (+1)

Secondo i numeri forniti dalla Regione Veneto, ad oggi, la percentuale delle terapie intensive sui ricoverati si è ridotta al 7,6% del totale, anche l'età media dei pazienti è diminuita ed è inferiore a quella della fase 1, alla pari della durata media della degenza. Nello specifico:

  • Pazienti in ospedale rispetto al totale dei positivi: 6,6%
  • Pazienti ricoverati in terapia intensiva rispetto ai positivi: 0,5%
  • Pazienti in terapia intensiva rispetto al totale dei ricoverati: 7,6%
  • Età media ricoverati in terapia intensiva: 57-77 anni
  • Degenza media in terapia intensiva di pazienti dimessi o deceduti: 4-20 giorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento