menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo col botto a Caorle, fanno saltare la cassa continua dell'In's

Il blitz stanotte. Tre delinquenti hanno rubato una Panda vicino a strada Sansonessa e hanno causato lo scoppio, che è stato troppo violento

Hanno rubato una Fiat Panda parcheggiata poco distante dal loro obiettivo e sono entrati in azione. Colpo col botto stanotte a Caorle, in strada Sansonessa. La deflagrazione, però, stavolta è stata troppo potente quindi non è detto che il bottino sia stato soddisfacente per i delinquenti. Tante le banconote danneggiate o bruciate ritrovate a terra dalle forze dell'ordine.

La banda, secondo un testimone composta da tre persone, ha messo nel proprio mirino la cassa continua del supermercato "In'S" di Caorle. Verso le 3 i banditi si sono avvicinati al loro obiettivo con l'auto rubata, hanno collegato gli elettrodi alla batteria e hanno causato la scintilla fatale. Nel frattempo la cassaforte era stata saturata con del gas acetilene, che ha determinato un violento scoppio. Troppo violento. Con ogni probabilità i malviventi hanno immesso una quantità eccessiva di gas nella struttura. Fatto sta che i residenti sono stati svegliati di soprassalto dallo scoppio.

Un passante che si trovava a poca distanza dalle "operazioni" ha visto tre sagome scure (non sarebbe stato in grado di fornire una descrizione più precisa) fuggire via a piedi subito dopo il boato. Con ogni probabilità c'era un'auto ad attendere con il motore acceso nelle vicinanze, in modo da agevolare la fuga. La Fiat Panda rubata è stata vittima di un principio d'incendio: anche per questo sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco oltre ai carabinieri, che anche stamattina stanno effettuando i rilievi in cerca di indizi utili per dare un volto ai delinquenti. Impossibile per ora quantificare con esattezza il bottino che si sono portati via, anche perché, come detto, sono molte le banconote rimaste danneggiate durante il colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento