menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cavarzere: incendio in una palazzina, donna salva i vicini

All'alba di domenica un corto circuito avrebbe fatto divampare le fiamme. La prontezza di un'inquilina avrebbe salvato la vita ai condomini

Tragedia sfiorata nella notte di sabato a Cavarzere. Come riportano i quotidiani locali infatti, al civico 10 di Corso Europa sarebbe scoppiato un incendio e solo la prontezza di riflessi di una inquilina avrebbe scongiurato il peggio.

La fiamme si erano già propagate fino al portone esterno e le scale erano pregne di fumo denso e acre quando A.M. è riuscita a bussare casa per casa per avvertire i vicini dell'incendio. Tutti sarebbero riusciti a scappare all'esterno, tutti tranne una signora al quarto piano che, invalida da molto tempo, si è salvata solo grazie all'arrivo dei vigili del fuoco.

Le cause dell'incendio sono state immediatamente attribuite ad un corto circuito accaduto nel mobiletto dei contatori nel vano scale. Fortunatamente nessun inquilino è rimasto ferito ed il sindaco Henri Tommasi ha offerto, a spese del Comune, ospitalità in albergo per due delle famiglie coinvolte.

Il civico 10 di Corso Europa a Cavarzere è una casa popolare con 12 appartamenti, sei dei quali sono vuoti, mentre nove sono del Comune, in gestione Ater. Da tempo i familiari della donna invalida avrebbero chiesto al Comune la possibilità d'avere un appartamento al primo piano perchè, come dimostrato dalla tragedia sfiorata domenica all'alba, la signora non potendo fare le scale non può spostarsi in modo autonomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento