Rapporti sessuali a pagamento con i clienti: centro massaggi sotto sequestro

Favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione: sono i reati attribuiti alla titolare, una cittadina cinese 35enne, sottoposta a misure cautelari

Un centro massaggi a Venezia messo sotto sequestro e una cittadina cinese, titolare dell'attività, sottoposta a misure cautelari. Questo il risultato dell'operazione della squadra mobile che, mercoledì, ha dato esecuzione a una ordinanza emessa dal gip del tribunale di Venezia, su richiesta della procura della Repubblica.

Sfruttamento di giovani

La donna, una 35enne, sarebbe responsabile di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione nei confronti di proprie connazionali. Avrebbe gestito e organizzato una vera e propria casa di prostituzione sfruttando delle giovani, della sua stessa nazionalità, le quali praticavano rapporti sessuali con i clienti del centro dietro il pagamento di somme di denaro.

Le pratiche illegali

Nel corso dell’attività sono stati identificati e sentiti numerosi clienti i quali hanno confermato che le ragazze orientali che operavano all’interno del centro benessere, con la “scusa” del massaggio completo, effettuavano prestazioni sessuali di vario genere con relativo aggravio economico a seconda della tipologia di prestazione consumata. Il centro massaggi in parola è stato sottoposto a sequestro preventivo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Discariche abusive, ancora 4 bonifiche per uscire dall'infrazione Ue: ora tocca a Salzano

  • Cultura

    Carnevale, si parte: luci, musica ed effetti speciali in Rio di Cannaregio

  • Mestre

    Nuovi alloggi per gli studenti di Ca' Foscari accanto alla Hybrid Tower | VIDEO

  • Cronaca

    Perseguita la ex per mesi, arrestato

I più letti della settimana

  • Incendio in appartamento a Venezia, morta una donna

  • Soldi addebitati dal conto corrente: boom di segnalazioni per la nuova truffa

  • Cardiologie aperte, visite gratuite negli ospedali veneziani

  • Incidente mortale in autostrada, 4 auto coinvolte: morta una donna

  • Tre quintali di prodotti ittici sequestrati e sporcizia: sospeso ristorante a Venezia

  • Ritrovata legata ad un palo la bici rubata di Fausto Coppi: i ladri la riportano a Villa Farsetti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento